Rinunciare alla spontaneità e all'individualità significa soffocare la vita.